domenica 21 febbraio 2010

ECCOLE, ECCOLE!

So che molti aspettavano di vedere i risultati della tintura sui vegetali, e finalmente eccoci qua.

Per cominciare in grande e in ordine di creazione ecco l'ortica, o ramie, tinta con il blu lapislazulo, e già filata - non resistevo dalla curiosità... - Questa fibra è stata davvero una sorpresa, perchè come avevo già scritto era tutta rattrappita e stopposa dopo la tintura, e invece passandola appena sulle spazzole x cardare si è sciolta e aperta, ed è stata velocissima da filare, forse troppo scivolosa addirittura. Il filato è leggermente rigido, ma morbido sulla pelle e un pochino peloso (ANCHE SE LETTERALMENTE DI PELI NON SI TRATTA!!!!):

FIORDALISA

Fiordalisa2

Descrivo vicino il cotone, che avevo aggiunto allo stesso bagno, e che anche lui si è dipanato in un attimo, sfaldandosi tra le mani e sciogliendo tutto il garbuglio; il risultato - anche questo già filato la sera dopo l'ortica - è morbido come l'ovatta (CHE INFATTI SEMPRE COTONE E'...e non ci avevo mai riflettuto!), e il fatto che la tinta abbia preso solo in superficie ha reso il filato cangiante in tante sfumature di azzurro, per questo l'ho lasciato abbastanza spesso, in modo che si vedessero bene i colori:

LAPIS&PERLE

Lapis & perle

Alla fine botta di vita (anche perchè con la mia situazione lavorativa ammorbante non so quando riuscirò a scrivere il prossimo post...), aggiungo anche gli ultimissimi risultati non ancora filati. Sono sempre su ortica e cotone, perchè mannaggia sto aspettando lino e bambù che non arrivano...

Comunque ho puntato sui toni caldi e ho fatto un bagno di giallo caldo cui ho aggiunto una puntina di blu, l'acqua è diventata di un bellissimo verde senape ed ero già entusiasta, poi l'ortica dentro è diventata tra il senape e il curcuma e già esultavo ancora mentre il cotone era un po' più sul verdino acido, ma bello comunque.... bene una volta asciugate e spazzolate, ecco come si presentano le fibre: puro risotto allo zafferano, ma mi piace pensare che ogni colore abbia un suo momento e fascino, quindi va bene così!

Cotone Ramie tinti 2 Cotone Ramie tinti

Stesso discorso per l'altro bagno: sono partire dal bronzo cui ho aggiunto un pochino di rosso magenta; l'acqua è diventata un bel color legno ciliegio, quasi sanguinolento e alla fine è rimasto un fondo marrone tipo caffe&latte con zone qua e là  rosso mogano/bordeaux... va tutto bene - si vede che ieri ho fatto 2 ore di meditazione?!

In fondo, si vede anche il cotone ametista, che è diventato ciclamino!

Cotone ciclamino Solo ora vorrei capire cosa devo cambiare per ottenere i colori che vedevo nel bagno di tintura....ZOT

7 commenti:

.manu. ha detto...

Uau! Il bagno di blu é fantastico! Nulla da togliere agli altri, eh! ;)

Irene ha detto...

Ad ogni modo, questi colori sono splendidi... io adoro particolarmente il giallo e il caffè&latte... ^_^ Beh, vedrai che la prossima volta riuscirai nel tuo intento! Ne son sicura!
Buona domenica!

Ciacchina ha detto...

quanto mi piace leggere i tuoi post, guardare le foto delle tue "creature" ed immaginarti mentre le prepari!

Anonimo ha detto...

Bellissimi complimenti!!, se hai voglia ci dai qualche dritta per acquistaree fibre e tinte?

Federica

Alessia ha detto...

Meraviglia! che colori ricchi, il blu è splendido...
Buona settimana!
Alessia

Roberta Granada ha detto...

Oi,adoro teu blog, visite o meu também http://agulhaetricot.blogspot.com e http://agulhaetricot.com
,beijo.

strix ha detto...

Lapis e perle è semplicemente stupendo.
Complimenti :-)

INFO DI SERVIZIO:

PER IL MOMENTO NON STO METTENDO IN VENDITA SU ETSY I FILATI TINTI CON PIGMENTI NATURALI, LI RISERVO PER I PROBABILI MERCATINI D'AUTUNNO, MA SE A QUALCUNO INTERESSANO SCRIVETEMI!!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

I MIEI FAVORITI SU FLICKR

VISITATORI PASSATI FINORA DA QUI:

counter to blogspot