lunedì 7 giugno 2010

NASTRI SETOSI

Piccolo spazio ritagliato in questo Giugno che promette di essere davvero frenetico su e giù per la riviera ligure. Di solito i miei lavori a maglia nascono e crescono la sera sul divano, ma appunto in questi giorni nomadi mancano i punti di riferimento del tranquillo tran tran.... quindi gli sferruzzamenti sono stato ricollocati insieme alla lettura nei primi pomeriggi assolati in cui il pupo stremato dorme, insieme alla lettura di un buon libro avvincente; nel senso che il libro sta in equilibrio sulle ginocchia mentre i punti scorrono sui ferri, non è propriamente un riposo per gli occhi, ma vi dirò che se rende la lettura più attenta ai particolari, la maglia è decisamente meno scorrevole.
Però vuoi mettere la sensazione di calma che ti da un primo pomeriggio sonnacchioso, con tutti i rumori attutititi di quell'ora, il rumore degli insetti che ciarlano, e tu a scaldare le ossa tra sole e ombra?
Bene questo succede, ma solo nei giorni di ferie o festa, in settimana la musica è un po' più ritmata e lo sferruzzo si sincronizza con il dondolio del treno, che in un'oretta circa mi porta dal lavoro alla casa provvisoria... certo i sedili non sono proprio larghissimi, ho un po' il timore di infilzare il vicino, ma sono dettagli.

Per tutte queste condizioni al contorno dovevo scegliere un lavoro snello e semplice, soprattutto leggero, quindi ho optato per dare forma alla meravigliosa seta SERISHIN di HABU comprata a Berlino, e ho scelto questo modello scaricabile da Knitty: la LACE RIBBON SCARF:

laceribbonCU

Questa non è la mia, è la foto del modello originale in alpaca, la mia è a metà e tutta arrotolata su sè stessa, ma mi sembra che stia venendo uguale. Tra l'altro essendo il filato in formato di fettuccia, o quasi, l'effetto nastro dato dal punto è ancora più evidente e mi piace da matti, non vedo l'ora che sia finita!

3 commenti:

gragra ha detto...

bella lavorazione, come sempre hai buon gusto.
ciao e buon lavoro!!

AbcHobby.it ha detto...

sono proprio curiosa di vedere la tua fettuccia lavorata!! il gomitolo era fantastico!!!

venerdi finalmente approdo anche io in liguria! qui a milano mi sto sciogliendo!!

baci eli

Zucchero & Cannella ha detto...

Dopo averti letta anch'io ho iniziato la mia ribbon scarf ( versione lanosa)

: )

INFO DI SERVIZIO:

PER IL MOMENTO NON STO METTENDO IN VENDITA SU ETSY I FILATI TINTI CON PIGMENTI NATURALI, LI RISERVO PER I PROBABILI MERCATINI D'AUTUNNO, MA SE A QUALCUNO INTERESSANO SCRIVETEMI!!

LinkWithin

Blog Widget by LinkWithin

I MIEI FAVORITI SU FLICKR

VISITATORI PASSATI FINORA DA QUI:

counter to blogspot